Tag

, , , , , , , , ,

Buongiorno e ancora buon anno, caro lettore! Come hai iniziato questo 2017? Noi carichi di energia e buoni propositi! Ognuno si pone degli obiettivi personali da perseguire durante il nuovo anno, e noi non potevamo essere da meno: qualche giorno fa, sui nostri social, abbiamo lanciato la nostra sfida letteraria a tutti voi che ci seguite.

Come dici? Te la sei persa? Ahi ahi…

Ma anche se sei un lettore distratto, te la riportiamo qui di seguito (ebbene sì, tra le altre cose, ci siamo anche ripromessi di essere più buoni e comprensivi!).

challenge

Che dici, parteciperai? Facci sapere i tuoi progressi nella “conquista” delle caselle 😉

Oltre a questa “book challenge”, ognuno di noi ha i propri personali propositi in ambito letterario. Curioso? Te ne elenchiamo qualcuno!

Fabio è un grande grafomane e come tale si ripropone di scrivere tantissimo: la sua testa è un vulcano di idee, ma fa fatica a inseguirle tutte! Ecco perché per questo 2017 vuole dare forma ad un ambizioso progetto di scrittura che ha in mente da un po’ di tempo. Ma ha deciso che troverà anche il tempo per leggere più del solito: molto spesso, infatti, preso dai vari impegni (e a volte anche dalla pigrizia, confessiamolo!), non riesce a leggere quanto vorrebbe. Tra i suoi buoni propositi figura la volontà di conoscere altri mondi e culture attraverso i libri e, addirittura, imparare a memoria diverse poesie. Attento, Fabio, guarda che poi verrai interrogato!

Alba ama scrivere quanto Fabio, ma purtroppo non è prolifica quanto lui; ecco perché si è ripromessa che quest’anno scriverà più costantemente per mettere su carta (virtuale) la storia e i personaggi che le fanno compagnia da qualche mese (nonostante questo, in fondo è una persona equilibrata… forse!). Ovviamente anche la lettura figura tra i buoni propositi per il 2017: oltre a studiare da autodidatta le molte discipline che la interessano, Alba si propone di leggere almeno un libro a settimana per cercare di sfoltire la lunga lista di titoli in attesa sul suo ebook reader, per non parlare del comodino, schiacciato da una pila di libri che non finisce più! Peccato che per ogni libro letto, alla lista se ne aggiungano altri cinque… ma d’altronde non è proprio questo il dolce “problema” di tutti i lettori?

Anche gli obiettivi di Lidia sono ambiziosi:

in questo nuovo anno non solo finirà tutti i libri che ha lasciato a metà nel 2016, ma vuole leggerne almeno altri 40, tra cui molti volumi di poesie e libri che le aprano la mente e la curiosità verso altre culture. Il cruccio di Lidia è quello di non essere molto pratica a scrivere: ci mette molto tempo a dare forma ai suoi pensieri ed è ancora in cerca di un suo stile personale. Proprio per questo ha deciso che quest’anno si impegnerà a migliorare su questo fronte, a costo di diventare ancora più ansiosa e perfezionista! Forza, Lidia, siamo con te

Ma non finisce qui, ovviamente! Tutti e tre abbiamo un grandissimo progetto a cui stiamo lavorando da diversi mesi: la realizzazione della nostra (ma anche vostra, di tutti voi lettori e scrittori) casa editrice digitale e interattiva, Geeko Editor! Il lavoro preparatorio fatto nel 2016 è stato grande, ma la parte migliore sta per arrivare: ormai è quasi tutto pronto per il lancio della campagna di crowdfunding su Eppela per ottenere i fondi per concretizzare questo nostro sogno. Noi non vediamo l’ora di partire con questa nuova avventura, in cui crediamo e in cui speriamo di averti coinvolto. Questa sì che sarà una grande sfida per il 2017!

Il conto alla rovescia è iniziato, nei prossimi giorni vi aggiorneremo con tempi e modalità per sostenerci. Sei troppo curioso per aspettare? Scrivici, magari ti potremo dare qualche anticipazione 😉

A presto!

Annunci