Tag

, , , , , , , , ,

Caro lettore,

ti ricordi quando ti abbiamo dato la lieta notizia che Geeko Editor è diventata una startup a tutti gli effetti?

Sembra ieri, invece sono già passati circa due mesi. Un’emozione straordinaria, quella di diventare finalmente “imprenditori” e vedere la tua idea ufficializzata, “nero su bianco”… bene, oggi scriviamo un altro frammento di quella storia, perché annunciamo una data, quella del lancio ufficiale di Geeko Editor.

Sì, ragazzi, apriamo le danze: come annunciato già attraverso il gentilissimo articolo di Marianna, blogger di Libri, il nostro angolo di paradiso, il prossimo 10 ottobre il nostro sito sarà ufficialmente varato (salvo imprevisti di sorta, ma “tocchiamo ferro”!).

Pensare che finalmente il sito sarà online è una grande emozione, e una grandissima soddisfazione per tutti e tre i membri del team.

Geeko Editor è stata una scommessa di caparbietà, in fondo: tutto è nato da due ragazze che si sono incontrate a un corso di web design e che hanno deciso di aprire insieme una casa editrice, per poi convincere un blogger di cinema e letteratura a seguirle nell’impresa. E poi ci siamo ritrovati azienda a tutti gli effetti, con una buona presenza sul web, tanti sostenitori, persino alcuni autori già pronti a pubblicare.

L’emozione più grande è pensare che avremo dei clienti con i quali rapportarci, una serie di azioni di promozione da fare, ma soprattutto avremo i nostri libri da vendere. E, soprattutto, la nostra community, il nostro fiore all’occhiello, la nostra risorsa, che finora è stata “virtuale”, fatta di tante personalità indistinte che aspettano di poter salire a bordo per “lavorare con noi”, ma adesso entrerà davvero in azione, inizierà a parlare, a proporre, a collaborare, a scrivere e a leggere.

Siete pronti a fare la vostra parte, aprendo un account Geeko Editor? Bene, perché fra un paio di settimane potrete cominciare a farlo.

Ci rivolgiamo a chi ha partecipato al crowdfunding, a chi ci ha aiutato fin dall’inizio: non sentite la pelle d’oca? Perché a noi quello che sta accadendo non sembra ancora vero.

Non possiamo non attendere con ansia il beta testing del sito, che inizierà lunedì 25 settembre, e che avrà come obiettivo l’ottimizzazione del sito attraverso l’apporto di una straordinaria pattuglia di blogger, autori, appassionati di tecnologia che si daranno da fare per testare Geeko Editor da cima a fondo e aiutarci a migliorarlo.

Non vediamo davvero l’ora; saranno giorni straordinari.

Per concludere questo nostro editoriale così intenso e accorato, infine, non possiamo che parlarvi, come di consueto, di una delle features di Geeko e, in questo caso, del suo “pezzo forte”: il contest di pubblicazione, attraverso il quale gli iscritti al sito potranno aiutare la redazione a scegliere quali libri pubblicare.

Come detto tante volte, quello che al quale vorremmo aspirare con questo nuovo tipo di processo di selezione delle opere è la trasformazione di una comunità di appassionati di scrittura e lettura in una parte integrante di una casa editrice, proponendo, ogni mese, un concorso durante il quale la casa editrice permetterà ai lettori di saggiare un’opera leggendone un estratto e di dialogare col suo stesso autore, per permetterle poi di decidere poi se pubblicarla oppure no.

Flusso editoriale

Il flusso editoriale di Geeko Editor, riassunto in un simpatico schemino!

Questo sistema di selezione ha due vantaggi che crediamo fondamentali nel panorama dell’editoria attuale:

  • Rivoluziona, potenzialmente, i meccanismi di questo settore, permettendo che siano i lettori a dettare la linea editoriale di una casa editrice secondo standard democratici, rendendo partecipe una community che non ha altri interessi se non quello di collaborare al fine di un progetto comune, ossia la creazione di “bellezza”.
  • Al tempo stesso, garantisce la qualità nelle pubblicazioni, grazie al duro lavoro di un team redazionale che “mastica” creatività e amore per la narrativa ogni giorno e che vuole sinceramente impegnarsi per pubblicare dei buoni libri.

Conosciamo bene i meccanismi dell’editoria italiana contemporanea e sappiamo che esistono tantissime espressioni e tantissimi autori o aspiranti tali che aspettano solo di poter avere la loro occasione di “svoltare”, esattamente come sono moltissimi i lettori che vorrebbero trovare nel web una risorsa per collaborare alla creazione di un’editoria di questo tipo, forse più “umana”, forse più “trasparente”, di sicuro più “pop”.

Geeko Editor è un esperimento che va in questa direzione, semplicemente. Crediamo che il web sia una risorsa straordinaria, che può dare tantissimo a coloro che amano la letteratura e, in generale, il raccontare storie, e crediamo nel talento e nella passione di coloro che scrivono e creato.

Ci impegniamo affinché queste persone trovino nel nostro progetto un’opportunità vincente per fare della scrittura una parte importante della loro vita, anche professionale, semplicemente.

Sarà dura, sarà difficile conciliare bene tutte le ambizioni del nostro progetto, ma se a una cosa è davvero servito questo lungo periodo di “ottimizzazione”, durato un anno e mezzo, è stato per comprendere che Geeko Editor può funzionare.

Con la dedizione e l’impegno.

Con la gioia e il divertimento dei “ragazzi”, che ci contraddistingue.

Con la passione di tutti coloro che vogliano darci una mano.

A presto,

Alba,

Lidia,

Fabio.

Annunci