Tag

, , , , ,

ATTENZIONE:

***Post potenzialmente patetico, astenersi persone dal cuore di pietra***

Oggi è un giorno strano, strano davvero.

Un giorno che speravamo sarebbe arrivato, prima o poi.

Un giorno particolare, il giorno di un “addio” e di un “benvenuto”.

Il giorno nel quale qualcosa finisce e un’altra cosa comincia.

La cosa è questa: con l’apertura del sito ufficiale di Geeko Editor domani mattina il nostro blog diverrà una sua parte, il che vuol dire che troverete vari dei suoi articoli più importanti all’interno di esso.

Ciò significa ovviamente che da oggi le trasmissioni su questa pagina terminano ufficialmente, dunque, avviso ai nostri lettori: se trovate questo spazio di informazione e intrattenimento interessante non esitate a seguirci sulla nuova piattaforma, attiva da domani, all’indirizzo www.geekoeditor.it/blog.

Ora, questo comunicato potrebbe anche terminare qui, con questa fredda comunicazione, il che vi eviterebbe anche il contenuto potenzialmente patetico.

E invece no.

E invece dovrete sorbirvi una piccola riflessione che stranamente ha a che vedere con la vita di una startup.

Vedete, quando decidi di intraprendere un’avventura come quella di GE e hai a disposizione pochissimi mezzi, ti ritrovi a dover sfruttare ogni canale e ogni mezzo a disposizione in una condizione di limitatezza per arrivare fati conoscere e a realizzare il tuo obiettivo.

Dunque sei disposto anche ad aprire uno zoppicante blog a un indirizzo registrato con l’indirizzo .wordpress.com, una cosa estremamente amatoriale e “accroccata” (quando una delle regole non scritte della comunicazione web prescrive di comprare sempre un dominio per i tuoi spazi online, per acquisire credibilità).

Ecco perché il passaggio dal nostro vecchio blog a quello nuovo è davvero significativo: è il segno che per la nostra startup finisce il tempo dell’“avventura”, dell’“improvvisazione”, per passare a quello della maturità, della stabilità e del “business”.

Non sappiamo ciò che succederà a partire da domattina, non possiamo saperlo, ogni attività imprenditoriale è un’avventura da vivere al massimo combattendo ogni giorno per arrivare a dei risultati.

Quel che sappiamo è che oggi ci congediamo da questo url con un po’ di malinconia, poiché oggi, attraverso questo addio, si conclude definitivamente l’infanzia di Geeko Editor (o, per dirla più tecnicamente: la sua fase seminale, o di incubazione) e inizia la sua fase adulta.

Tanti sono i ricordi legati a questo blog, da quelli dei post scritti in periodi frenetici e difficili a quelli composti in momenti di pura esaltazione per le nostre vittorie, sino agli articoli buttati giù in maniera impacciata a causa dell’inesperienza, senza ben sapere come sarebbero stati accolti, o se stessimo sbagliando qualcosa.

E ognuno di quei ricordi è importante, perché è un pezzo della nostra crescita e della nostra fatica.

Adesso però basta guardare al passato.

Basta scorrere gli articoli di questo blog.

Da domai nuovo url da tenere d’occhio, e nuova vita.

Vi aspettiamo lì, per continuare a confrontarci, e per fare molto di più.

A presto 

Alba,

Lidia,

Fabio.

 

Annunci